Chiave attiva DTMF criptata

Postato in: Elettronica,Schemi e Progetti |

Chiave attiva DTMF criptata

Salve, nell’affascinante campo delle radiocomunicazioni, una delle operazioni che ha sempre avuto un aspetto magico, è sempre stata senza dubbio alcuno, la possibilità di poter controllare a distanza, l’accensione o lo spegnimento di uno o più dispositivi elettronici. Anni orsono ad esempio, ricordo che alle prese coi ripetitori VHF, una delle esigenze principali consisteva nel poterne comandare l’accensione o lo spegnimento a distanza. Sicuramente, il metodo più semplice per realizzare un controllo a distanza, consiste nell’adottare una chiave DTMF, che può essere usata via radio o via filo e per svariate applicazioni.

[continua a leggere →]

(Articolo visitato: 3.978)

Periodimetro più Duty-Cycle

Postato in: Elettronica,Schemi e Progetti |

Introduzione

Salve, alcuni di voi probabilmente si ricorderanno di un mio progettino che alcuni mesi fa ho pubblicato su questo stesso sito, il cui titolo era “semplice ma preciso periodimetro”.

Adesso, dato che ho ripescato su uno dei miei cd di backup, il file di un progettino analogo, che oltre a svolgere le funzioni del precedente misura anche il duty-cycle, ho deciso di proporvelo coi relativi file sorgenti a corredo.

Suggerisco, anche se non interessati al progetto, di scorrere comunque il file asm, dal quale si possono attingere precise nozioni, su come adoperare al meglio, un importante blocco  molto flessibile e potente, che prende il nome di “CAPTURE MODE BLOCK”, implementato su quasi tutti i microcontrollori PIC, prodotti dalla notissima Microchip.

[continua a leggere →]

(Articolo visitato: 4.006)

Timer ciclico programmabile 24h.

Postato in: Elettronica,Schemi e Progetti |

Timer ciclico programmabile

Introduzione
Salve, il circuito che vi presento è nato dall’esigenza di alimentare giornalmente e con cadenza regolare quattro dispositivi diversi, con la possibilità di prefissarne indipendentemente l’ora d’accensione e di spegnimento, anche più volte al giorno. Essendo svariati i campi di possibile applicazione del circuito in oggetto, ho voluto renderlo disponibile a tutti tramite le pagine di questo sito. Io lo sto impiegando nel mio acquario soprattutto durante i miei allontanamenti da casa, dove ad intervalli regolari viene distribuito il mangime per i pescetti ed accesa la luce interna per l’illuminazione delle piantine. Ma tornerebbe utile anche nei negozi per cambiare tipo d’illuminazione automaticamente o per accendere l’insegna luminosa esterna ad orari prefissati. Negli ambienti di lavoro potremmo attivare luci, sirene, motori etc.etc. [continua a leggere →]

(Articolo visitato: 18.530)